IOR_CV_Foto_Card.Castello_536x536px

Cardinale Santos Abril y Castelló

Presidente della Commissione Cardinalizia di Vigilanza 

Il Cardinale Santos Abril y Castelló è stato Arciprete della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore dal novembre 2011 fino al 28 dicembre 2016. È stato creato Cardinale diacono di San Ponziano nel febbraio 2012 ed è Vice Camerlengo di Santa Romana Chiesa dal gennaio del 2011. È entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1967 prestando la sua opera di Segretario nelle nunziature di Pakistan e Turchia. Poi è stato inviato in Argentina e in diversi paesi balcanici e centroafricani. È stato nominato Arcivescovo titolare di Tamada nell’aprile 1985 e ha ricevuto l’ordinazione episcopale nel giugno dello stesso anno. Allo stesso tempo è stato nominato Nunzio Apostolico in Bolivia. Egli ha studiato presso la Pontificia Accademia Ecclesiastica, la Pontificia Università San Tommaso d’Aquino e la Pontificia Università Gregoriana dopo essere stato ordinato sacerdote nel marzo 1960 nella Diocesi di Teruel. È Membro della Congregazione delle Cause dei Santi, della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli e della Congregazione per i Vescovi. Il Cardinale Santos Abril y Castelló è nato ad Alfambra (Spagna) il 21 settembre 1935.